DE VENEZIA design studio 

Luciano de Venezia ha cominciato a occuparsi di comunicazione nel 1992. Da allora lavora nel campo della progettazione integrata e strategica, sia come designer che come marketing e project manager, curando graphic, editorial, branding ed exhibition design per enti pubblici e aziende.

In 24 anni ha realizzato più di 500 progetti di marketing aziendale, turistico e culturale, piani di comunicazione, identità visive, campagne di advertising, allestimenti espositivi e progetti editoriali, in proprio o come consulente di imprese e istituzioni pubbliche e private.

Docente in workshop, masterclasses ed eventi formativi (Università La Sapienza, Università Federico II di Napoli, WD, Università degli studi di Bari, Istituto Superiore di design) 

Nel 2008 ha inaugurato una propria casa editrice con la quale pubblica prodotti di piccola tiratura che uniscono design, sperimentazione grafica e cura artigianale, spesso con il ricorso a tecniche di stampa tradizionali.

Dal 2009 è anche direttore e project manager di Mediateur, azienda che si occupa di servizi per la cultura, il turismo e i territori, per la quale ha ideato e curato progetti di valorizzazione e di gestione, ricerche, studi e servizi per la cultura e il turismo, campagne di sensibilizzazione.

___

Ha lavorato, tra gli altri, con Mario Botta, Pierluigi Cerri, Jan Mijkseenar, Maurizio Cecconi, Gelsomino D’Ambrosio e Pino Grimaldi, Ermanno Guida, Mimmo Jodice, Italo Lupi, Michelangelo Lupo, Massimo Bignardi, David Fleming.